Una Zecca Nel Sogno

Le zecche sono piccoli e fastidiosi parassiti, che colpiscono uomini e animali; si nascondo nella pieghe della pelle nutrendosi di sangue. Sono parassiti che nella realtà portano fastidi e malattie e nei sogni rappresentano persone o situazioni che ci stanno “addosso”, succhiandoci il “sangue” e quindi le energie. Se il sognatore si libera di questi parassiti si è liberato in parte dei disagi e dei pensieri che lo affliggono, ottenendo una vera vittoria.

In alcuni casi, la simbologia delle zecche nel sogno, può essere legata proprio ad un lato opprimente del nostro carattere, potremmo essere noi i parassiti in questione che stanno succhiando le energie di una persona vicina.

Come tutti gli insetti che ci compaiono in sogno, portano nel significato onirico le stesse caratteristiche che hanno nella realtà e rappresentano fastidi e problemi che ci affliggono o che abbiamo paura di affrontare, anche le zecche portano con in ambito onirico le proprie caratteristiche.

Le zecche nella smorfia napoletana:

Nella smorfia napoletana le zecche sono rappresentate dal numero 23.