Sognare Di Non Poter Parlare

Tra i sogni ricorrenti in tutti i popoli e in tutte le epoche, l’impossibilità di compiere azioni che facciamo tutti i giorni sembra essere in genere tra i più angoscianti. Non poter correre, muoversi o diventare improvvisamente muto è davvero traumatico.

Ci si trova in situazioni di pericolo, si cerca di chiedere aiuto o di avvertire qualcuno che magari sta per essere aggredito e improvvisamente la voce resta strozzata in gola. A volte per l’angoscia è tale che ci si sveglia immediatamente.

Il significato di questo sogno può essere il frutto di diverse interpretazioni. Ci si potrebbe trovare, nel corso della vita, in situazioni in cui si desidera ribellarsi: magari da un capo insopportabile nell’ambiente di lavoro, oppure da un partner che rende le giornate impossibili, eppure non osiamo protestare. Allo stesso modo nel sogno le nostre grida ci muoiono in gola.

Far sentire la propria voce è il modo di dimostrare di essere liberi: sognare di essere muti significa quindi che si si sente forse prigionieri di una situazione, che si vorrebbe esprimere il proprio disagio ma non per una serie di motivi si è impossibilitati a farlo.

Ci potrebbe essere il desiderio di uno sfogo, ma appunto per una serie di motivi la voce non esce.

Sognare di essere muto, i numeri della Smorfia Napoletana

Secondo l’interpretazione che da di questo sogno la Smorfia napoletana, il muto è rappresentato dal numero 56, mentre l’essere muto è il numero 66. Se a questi numeri volete aggiungere anche il parlare, come traslato del non riuscire a farlo, si tratta del numero 7, mentre la voce è il numero 68.